ALESSANDRO ANGLANI

Alessandro Anglani si è laureato in Informatica e Comunicazione Digitale presso l'Università di Bari nel 2014, e diplomato presso la Scuola di Teatro Alessandra Galante Garrone di Bologna nel 2017, lavorando con Cesar Brie, Vittorio Franceschi, Mario Gonzales, Walter Pagliaro. Ha seguito masterclass al Biennale College di Venezia con Fabrice Murgia e Jakop Ahlbom.

 

Nel 2018 inizia a collaborare con Robert Wilson nella pièce Oedipus Rex, con una tournée in importanti teatri italiani ed europei. Ha unito le conoscenze nell'ambito del corpo in scena con l'identità digitale, arrivando a sviluppare il workshop "Let 'em feel your presence" al Watermill Center di New York.

 

I suoi progetti di performance interattiva sono arrivati nel 2019 e 2020 semifinalisti alla Biennale College Teatro per registi under 30: "Eliogabalo - l'Anarchico incoronato" e "Montecchi e Capuleti".

 

Attualmente il suo progetto di interactive storytelling SEPHIROT - IL GIOCO ha vinto, in collaborazione con MAV Reality Srl, il bando "Sostegno alle startup innovative nel settore dei videogame" dell'Istituto Luce Cinecittà e LazioInnova che permetterà lo sviluppo di un videogioco basato su ipertesti con performer in motion capture. Al contempo, sviluppa con CIRMA e l'Università di Torino il software per interactive storytelling DOPPIOGIOCO nella sua versione compatibile con SEPHIROT.


Alessandro-Anglani-0.jpg