ANNA ALTOBELLO

Anna Altobello si muove nel campo dell'autorialità tra performance, danze, poesie e vocalità.

Originaria del Friuli, cresce inevitabilmente in ambito sportivo per poi, una volta raggiunta  Trieste, interessarsi alla performance, danza contemporanea e all’interazione tra linguaggi artistici differenti.

Lavora con e per importanti autori contemporanei, italiani e stranieri, tracciando così un nutrito percorso di spostamenti tra stati e regioni.

Israele, in particolare, è il luogo pieno di contraddizioni al quale è profondamente legata.
Collabora con videoartisti, musicisti e ricercatori del movimento.

 

Entra a far parte di un "branco singolare" (4 cani, un cavallo e un gatto) e consolida così le riflessioni/suggestioni intorno all'elemento naturale e la sua osservazione, andando a fondo al rapporto tra addomesticamento e selvaticità nella pratica corporea. 
Attraverso METTA promuove attività artistiche a favore di azioni per la tutela animale e ambientale. 


I suoi lavori trovano spazi di svolgimento (fisici e istituzionali) differenti, spesso a seguito di incontri personali che alimentano pratiche consolidate, ma in continua trasformazione. Ha studiato design della luce e Counseling fenomenologico.

 

Vede danza soprattutto nei piccoli eventi del giorno: dal prepararsi il caffè al mattino all'abbandonarsi sul cuscino la sera.

 

Il suo interesse non si rivolge al "come saper danzare", ma le piace osservare il corpo, esplorarlo con profondità e dedizione, al fine di far emergere ciò che è più importante: sentire

Insomma...Dance, dance, otherwise we are lost! (Pina Bausch)

Scopri il progetto Animalia per conoscere meglio Anna Altobello!

Link progetti: 

NEW DISORDER

https://youtu.be/YDZuu6CnmMM

 

STARS

https://youtu.be/wMDNaKzAJbA

 

IMPRO WE ARE BACK

https://youtu.be/3FWTddnlcYU

 

We are back VIDEO

https://youtu.be/vv3zRRB2sx0

LE SEA GOATS anna.jpeg