Cerca
  • Elisa Calabretta

5 libri sulla danza: consigli per aspiranti ballerini

Ho selezionato cinque libri sulla danza che hanno accompagnato in maniera significativa il mio percorso e che consiglio a tutti gli aspiranti ballerini e non solo:


  1. "Diari. Versione integrale" di Vaslav Nijinsky

  2. "La saggezza del danzatore" di Dominique Dupuy

  3. "Il respiro della danza" di Eva Stachniak

  4. "Lilli la piccola ballerina" di Gilbert Delahaye – Marcel Marlier


1. Il primo libro è indubbiamente i "Diari. Versione integrale" di Vaslav Nijinsky


Ho letto questo libro nella fase pre-adolescenziale, mi ero appena avvicinata alla danza contemporanea che, all'epoca, era una novità in Italia. I diari di Nijinsky mi hanno dato accesso al significato profondo della danza che quasi diventa una “chiamata” e di come l'amore incondizionato senza equilibrio possa diventare ossessione, mania e follia. Nelle pagine frenetiche di questo genio creativo ho trovato le sfaccettature del suo animo che ha accarezzato il palcoscenico e la vita con la sua indimenticabile danza che altro non era il bisogno di un uomo di essere ascoltato.


2."La saggezza del danzatore" di Dominique Dupuy

Un piccolo libro che racconta tramite un flusso di ricordi la danza e denota la

grande forza d'animo di Dominique Dupuy. Riflessioni, domande e risposte che appassionano non solo i ballerini ma anche i "non addetti ai lavori".

Ciò che mi ha colpito di questo libro è che è stato scritto nel fiore della

vecchiaia e quindi diventa bagaglio per ogni danzatore.


3."Il respiro della danza" di Eva Stachniak

Un libro scorrevole, un racconto che porta il lettore negli anni post rivoluzione Bolscevica. E' uno squarcio di storia del balletto con un cambiamento sostanziale dove emergono grandi nomi della danza come Isadora Duncan. Una storia avvincente e viva che racconta amori, intrighi, dedizione, creazione, follia e cambiamento.


Un libro consigliato agli adolescenti:

4."Contraddanza" di Chiara Simonetti

Un racconto ambientato durante gli anni di Piombo. La danza classica insegnata con un metodo rigido basato su perfezione, rigore, paura. Le parole di una ragazzina e le scelte. Le difficoltà e le gioie di una rinascita.


Per i più piccoli:

5."Il grande libro della danza" di Roberto Baiocchi

Uno dei libri più gettonati dalle piccole aspiranti ballerine. Illustrazioni, spiegazioni semplici ed efficaci, cenni di storia del balletto. Consiglio vivamente questo libro per la sua chiarezza ed affidabilità di informazioni.




Lilli la piccola ballerina

Vi consiglio un sesto libro che purtroppo è quasi introvabile. Si chiama "Lilli la piccola ballerina" di Gilbert Delahaye – Marcel Marlier.

La storia è fatta di poche frasi ma le immagini sono molte. Vi consiglio questo libro perché fu il primo libro che lessi sulla danza e me lo portò mio papà da un viaggio in Svizzera.

Spero che ad altre bambine accenda la fiamma di questo amore duraturo e vivo per la danza.

52 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti