top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreAsimmetria asd culturale

Danza verticale, grafica e design

Nel 2022, con l'inizio ad Asimmetria dei corsi di Danza Verticale, è nata l'idea di realizzare graficamente una ballerina che potesse rappresentare questa nuova disciplina.


La Direttrice Elisa Calabretta ha contattato Evelin Bignotti creative & designer per questo progetto.

Si sono confrontate a lungo non sono sulla realizzazione ma anche sulla poetica, le emozioni e le sensazioni che questa disciplina infonde nel momento in cui la si pratica.


La sensibilità di Evelin Bignotti ha prodotto questa bellissima grafica partendo da una fotografia scattata in volo:



Spiega Evelin:

"Realizzare una grafica non è puro lavoro di tecnica ma prima di tutto è "ricerca attraverso il soggetto".

Comprendere le emozioni che lo attraversano, immaginare in modo coerente elementi che possano trasmettere un messaggio profondo ed aggiungere un tocco di unicità."


Come nasce l'idea della costellazione?

"Parlando con Elisa sono emersi dei punti focali riguardo la disciplina-Danza Verticale: cambio di prospettiva, libertà, sensazione di volare.

Così ho pensato: quale immagine migliore delle stelle?

Un elemento che richiama la natura profonda di Elisa e il suo modo personale di interpretare il gesto danzato: un'altra dimensione in profonda connessione con sè stessi e lontani dal mondo artificiale.

Ho scelto la costellazione della creatività e l'ho inserita nei capelli della ballerina (i capelli a livello simbolico hanno grande valore nella figura femminile).

Ho integrato linee sinuose e fluide (che riguardano il flusso danzato) con linee più nette per creare l'eleganza dell'asimmetria (che è punto cardine della scuola). "


Ringraziando Evelin Bignotti per questa grafica sensibile vi invitiamo a visionare i suoi lavori su IG e sul suo sito Web!


26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page