Cerca
  • Asimmetria asd culturale

Fuori sport: mostra fotografica itinerante

Asimmetria ha aderito, in collaborazione con Gieffesse Fotoamatori Sestesi all'iniziativa proposta dal Comune di Sesto San Giovanni "Fuori sport".


Cos'è?

Una mostra itinerante che ha lo scopo di far conoscere e di promuovere le attività sportive delle associazioni presenti sul territorio sestese.


Com'è stato realizzato il progetto?

Gieffesse ha proposto ad Asimmetria un luogo inusuale in cui portare l'arte della danza e la Direttrice Artistica Elisa Calabretta ha subito accettato:

"Credo che l'arte, in ogni sua forma, debba essere fruibile da un pubblico molto vasto. Non importa dove, importa come e con che intenzione".


Ed è così che alle sei del mattino fotografi e ballerine sono andati al mercato Sesto nuova (luogo da sempre rappresentativo per la città di Sesto San Giovanni).



Un'esperienza divertente e formativa che ha portato gli allievi a confrontarsi a tu per tu con il "pubblico" e ad interagire con rispetto, simpatia ed eleganza senza la barriera protettiva che divide solitamente danzatore e pubblico: il palcoscenico.



I feedback dei passanti sono stati diversi: chi guardava stranito, chi incuriosito, chi si è proposto di partecipare.


La riflessione arriva quindi spontanea: che potere ha l'arte e quanto può essere ancora oggi vista come qualcosa di "strano"?


Si potrebbe aprire un'immensa parentesi sulla comunicazione corporea, sul "diverso", sul mondo "strano" della danza ma credo che gli scatti parlino da sè e raccontino una verità tra le righe.


"La bellezza può essere portata ovunque, attraverso la danza, uno scatto o una pennellata colorata. Basta saperla riconoscere e accogliere".



Fotografi e ballerine hanno vissuto quest'esperienza nella sua totalità provando a far diventare per un attimo i fotografi i soggetti danzanti!

Crediamo fortemente che saper vivere il momento presente (talvolta con ironia) nulla tolga alla professionalità e questi scatti lo dimostrano.


Dopo la prima collaborazione abbiamo scelto di realizzare altri scatti presso "Villa Campari".

Un'atmosfera completamente diversa, un labirinto e un'imponente sfera bianca.

Nel movimento delle danzatrici i fotografi hanno catturato attimi dinamici in contrapposizione all'immobilità del luogo statuario.


Un mix di opposti tra colori, forme e abiti che hanno reso anche questa esperienza ricca e viva.




Dove possiamo vedere la mostra?

La prossima tappa della mostra Fuori Sport è al Centro Commerciale Sarca dal 5 a 20 Novembre con ingresso gratuito!


Staccati da terra per un attimo, contro la gravità, per essere libera.

55 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti