Cerca
  • Asimmetria asd culturale

Progetto Mitoha: maternità e istinto di autoconservazione

Mitoha (der. sundanese di Maternità) è un progetto coreografico di Lydia Colombelli ed Elisa Calabretta che racconta la maternità nella sua accezione psicologica lontana dalla pura gioia della “generazione”.



Per questo progetto abbiamo raccolto testimonianze di donne in gravidanza e di madri di ogni genere ed età, abbiamo poi esaminato il materiale raccolto e ci siamo chieste cosa fosse per noi (che abbiamo solo il ruolo di figlie e non di madri) cosa fosse la maternità (Desiderio? Impulso? Sogno? Volontà? Non averne il desiderio?) e siamo giunte alle seguenti considerazioni che hanno reso possibile la stesura del progetto:


-Siamo chiamati alla maternità in molte forme oltre a quella convenzionale identificata come rapporto madre-figlio.


- Per noi, lo stesso impulso vitale si traduce nella creazione artistica che, in senso figurato, è un figlio desiderato, che genera paure e insicurezze, gioia, amore incondizionato e che ci pone di fronte ai nostri istinti reconditi, al principio innato di autoconservazione.


Un equilibrio precario in cui si rincorrono gli opposti, ognuno con il proprio bagaglio di luci e ombre.


Mithoa è la linea parallela che delinea il contatto tra l'io prima e l'io dopo la forza generatrice della vita che contrassegna la frattura del cambiamento fisico e morale sotto forma di shock.


Il cambiamento sembra essere sì costante ed incessante ma porta con sé ciò che resta degli individui, della loro storia e del loro vissuto.

Incontri/scontri, amore incondizionato in lotta con la privazione della libertà, attaccamento, compensi disfunzionali che creano fratture.

Un processo sistematico ed inarrestabile che porta dall'unità alla dualità in cui resta l'imprinting della radice madre.


Si arriva così ad una nuova forma di maternità paritaria che porta con sé accoglienza e comprensione reciproca cambiando il ritmo della lotta che diviene pace.


Mithoa è un progetto in fase di costruzione.

Guarda la bozza coreografica sul nostro canale Youtube:



Ti piacerebbe partecipare al progetto?

CONTATTACI! Ti scriveremo al più presto!

32 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti