Cerca
  • Asimmetria asd culturale

Progetto video "Alterazioni": workshop per corpi danzanti nella natura.

Dalla collaborazione con Ethernet Coffee per il progetto "Raccontami" e dall'amicizia con la fotografa Alessia Penna nasce il "Progetto Alterazioni".




"Alterazioni" è un workshop per corpi danzanti che si svolgerà il 05/06/2021 nella natura e avrà come risultato un prodotto video.

Il "progetto Alterazioni" si pone l'obiettivo di dare un significato positivo alle diversità che convenzionalmente vengono chiamate "difetti".

Tramite la loro esplorazione e il supporto di testi di riferimento, danzeremo le nostre ombre che entreranno in comunicazione tra loro generando una nuova prospettiva di bellezza.


Come siamo giunti al Progetto Alterazioni:

“Alterazioni” fonda le sue radici nel progetto “Raccontami”: danzando, uno scrittore ha cercato di percepire e mettere su carta le emozioni profonde e nascoste di ogni partecipante, di dare luce alle zone d'ombra che tendenzialmente vengono celate.


Da questa considerazione è nata l'esigenza di soffermarci su ciò che il nostro corpo comunica spontaneamente (il corpo racconta sempre verità se libero di esprimersi).

Ci siamo chiesti se quelle alterazioni (visibili nei video ricevuti) potessero essere il punto di partenza per conoscere profondamente l'altro.


Come fare?

Abbiamo scelto di mettere in risalto le alterazioni, di non averne paura e di provare a viverle per meglio comprenderle. Potremmo definirlo come un faro sulle zone d'ombra.


L'alterazione (e quindi il mostrarsi per ciò che si è) sembra essere oggi “antisociale” ma è per noi la chiave di lettura dell'io più sincero.

Vorremmo mettere in luce le fragilità e accoglierle per riconoscergli il ruolo che hanno già: parte integrante del nostro essere che ci pone in comunicazione profonda con l'altro.


Il progetto video:

Il progetto finale verrà concretizzato in un video che tratterà tre macro aree di alterazioni:

Le macro alterazioni: quelle che noi tutti riconosciamo (come l'abuso di alcool, l'acqua che diventa ghiaccio, un cibo che cambia forma ecc)

Questa parte di progetto è a cura di Ethernet Coffee che ha raccolto le immagini più significative basandosi su alterazioni lampanti e quotidiane.


Le micro alterazioni: quelle che tendiamo spesso a nascondere, i nostri particolari fisici, la nostra struttura (cicatrici, imperfezioni ecc)

Questa parte di progetto è stata realizzata da Ethernet Coffee e dalla fotografa Alessia Penna che, con sguardo sensibile, ha catturato, in un contesto di bellezza, le alterazioni fisiche ed emotive per permetterci di raccontarvi il progetto.

Colgo l'occasione per ringraziare gli allievi di Asimmetria che hanno deciso di mostrare la parte più autentica di loro con coraggio ed entusiasmo.


Le alterazioni dell'anima: quelle che “sentiamo”. Un sentire profondo che modifica il nostro modo di “stare” nella vita.

Questa ultima parte verrà realizzata da Asimmetria nel workshop del 05/06/2021.

Elisa Calabretta, tramite l'utilizzo di testi e riflessioni, porterà i corpi danzanti ad entrare in contatto con le proprie ombre, con l'energia vitale della natura e con l'altro.

Durante il workshop verranno effettuate le riprese.

Alterazioni si pone l'obiettivo di dare un significato positivo alle diversità e un'accezione positiva al termine stesso.


La vita in fondo è in continuo mutamento e quindi “alterata”.

E' grazie proprio a questo flusso che entriamo in relazione con l'altro.

E' grazie alle alterazioni altrui che possiamo conoscere noi stessi.


E infine è grazie ad uno sguardo attento e ad un corpo in ascolto che l'alterazione può generare bellezza.

Per informazioni o per partecipare al workshop compilate il form o contattateci via mail ad asimmetria.formazione@gmail.com

178 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti